tell your story!


Cos'è // Un laboratorio di narrazione del territorio attraverso i punti di vista dei suoi abitanti
Dov'è // A Spazio13 (Bari)
Quand'è // Il venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Costo // Gratis  
Cosa imparo // A documentare la realtà e raccontare una storia
A chi è rivolto // A chi si sente parte di una multicultura*
Attrezzatura e competenze // Non è necessario possedere attrezzatura fotografica – basta uno smartphone – o aver partecipato a corsi di fotografia, ma voglia di aprirsi ad una esperienza di racconto corale

Di cosa si tratta

Il laboratorio di narrazione territoriale è un workshop gratuito rivolto principalmente a tuttə coloro che si sentano espressione di una multicultura* e vogliano raccontare una parte della realtà quotidiana attraverso il proprio punto di vista, grazie all’uso della fotografia.

*italianə di seconda e terza generazione, natə o cresciutə in Italia, con uno o entrambi i genitori stranieri

Attraverso cinque esercizi di narrazione cercheremo di sviluppare quelli che possono essere alcuni tra i principali strumenti di analisi e racconto, quali un pensiero critico ed un occhio fotografico, partendo dalla realtà più semplice e vicina: noi, la nostra famiglia, il nostro quartiere. 

I risultati prodotti dopo ogni esercizio verranno discussi ed elaborati ogni settimana, infine i lavori verranno selezionati per produrre un progetto finale ed esposti in una mostra collettiva. 

Il laboratorio è il primo progetto dell'Osservatorio dell'Incolto: un album di famiglia digitale, un archivio, uno spazio di confronto collettivo che racconti il territorio, le sue conflittualità, i suoi abitanti, attraverso i loro diversi punti di vista ed esperienze, rendendoli i soggetti narranti piuttosto che gli oggetti di una narrazione esterna.

Come si articolano le attività

Il laboratorio prenderà avvio nel mese di marzo e si svolgerà con un incontro a settimana in presenza, per circa 7 settimane.
// Date e orari si discuteranno con i partecipanti //
 
A partire dalla giornata introduttiva, durante gli incontri si faranno dei "giochi" fotografici e rompighiaccio, verrà poi assegnata ai partecipanti un’esercitazione fotografica da svolgere entro l’incontro successivo, così che in ogni incontro ci sia una fase di revisione e discussione delle immagini elaborate. 
In totale si svolgeranno 5 esercizi di narrazione che lavoreranno sul reportage e sul ritratto: di sè stessi, di famiglia, del proprio gruppo, degli oggetti che raccontano qualcosa di noi e del quartiere che viviamo nel quotidiano.
Nelle ultime giornate si discuteranno i temi emersi e si farà una selezione delle fotografie per i progetti finali e per la mostra conclusiva.

Calendario del workshop

25 marzo - Incontro introduttivo e assegnazione primo esercizio
1 aprile - Revisione collettiva e assegnazione secondo esercizio
8 aprile - Revisione collettiva e assegnazione terzo esercizio
15 aprile - Revisione collettiva e assegnazione quarto esercizio
22 aprile - Revisione collettiva e assegnazione quinto esercizio
29 aprile - Revisione collettiva e selezione fotografie
6 maggio - Discussione temi e progettazione output
(13 maggio - Giornata bonus)

Contatti // Per avere maggiori informazioni, anche di carattere tecnico-pratico, o per partecipare al workshop:
→ mandaci un messaggio attraverso il ↓ form di contatto ↓ in fondo alla pagina; 
→ o scrivici a ciao@osservatorioincolto.it 

E ricorda, per partecipare al laboratorio non serve nessuna conoscenza o esperienza pregressa, ma entusiasmo e voglia di mettersi in gioco!

chi siamo

Claudio Nicola Biancofiore
Architetto e urbanista

Marco Piscopo
Designer di processi 
 
Progettisti e attivisti, ci piace lavorare con le comunità e metterle in connessione tra loro.
Cerchiamo persone con cui innescare processi partecipativi.
Auspichiamo piccole rivoluzioni culturali e progettiamo dispositivi di narrazione territoriale.

In collaborazione con:

Spazio13
Persone, progetti, possibilità

Resmie Hallulli
Laureanda in storia contemporanea con focus sulle narrazioni dell'immigrazione in Italia

Ciao sono il tuo amichevole form di contatto di quartiere!